Biografia

Sergio Aiello si forma con i maestri Romano Campagnoli e Giacomo Soffiantino in Torino. La prima personale è del 1994 : "Nudo", disegni ed acquerelli dell'esperienza con i maestri torinesi. L' incontro con il maestro contemporaneo Alfredo Pirri è fondamentale. Dal 1997 inzia a dipingere il paesaggio utilizzando grandi superfici : il ciclo degli “Orizzonti”, "Astrazione di Paesaggio”, le tele “ Latinamericane“ “Visioni Contemporanee” sono la continua e rigorosa sperimentazione istintuale- analitica volta a concretizzare su tela la visione dell’ intorno-interno. Colore e bianco e nero sono trattati senza soluzione di continuità lungo la via della sperimentazione continua che connota la propria pittura. Il 2011 è l’ anno delle tele della serie “Paesaggi su fondo bianco”, nel 2012 prende forma il progetto "Guadando Il Nero" per continuare nei “Paesaggi Complementari”. Con il ciclo “Guardando il Cielo” passa la frontiera , spoglio di documenti a seguito, alla ricerca di nuove aree liriche e visioni prospettiche.

Hanno scritto di lui Gianfranco Schialvino, Angelo Mistrangelo, Antonio Oberti, Aldo Spinardi , Irne Apleu , Guido Folco, Paola Grisendi , Claudia Sensi, Virgilio Patarini, Claudio Lorenzoni.

Principali esposizioni personali e collettive

2006 - “ Riflessi” con la galleria Umbria Arte in Amelia (TR)

2006 - Selezionato da SaturArte per l' esposizione collettiva di pittura in Genova

2006 - “ 20 x 20 Segni ” selezionato per la Rassegna 2006 in Torino

2007 - Premio ” Bice Bugatti” selezionato alla Rassegna internazionale in Nova Milanese (MI)

2007 - “ BondArte 2007 ” selezionato per la Rassegna in Mezzana Mortigliengo (BI)

2007 - Selezionato per la Biennale di pittura “Emilio Gola” (MI)

2008 - “ Il Non confine tra Arte e Letteratura ” esposizione presso Palazzo Gradari in Pesaro

2008 - “ Saluzzo Arte 2008 ” Esposizione alla Rassegna in Saluzzo (CN)

2008 - Premio Città di Castelfranco Veneto.

2008 - “ Genova e il mare “ esposizione alla rassegna d’ Arte Contemporanea in Genova

2008 - “ La Gazza Ladra “ esposizione alla rassegna in Genova

2009 - Art Expo New York 2009 esposizione con la galleria Museum of Americas

2009 - Esposizione alla Rassegna Internazionale “Gocce di Segni” in Torino

2010 - “ Il Paese racconta, sostenibilità e società “ : un affresco per Vidracco (TO )

2010 - ”Il linguaggio dell’ anima” esposizione collettiva in “Saluzzo Arte 09“,

2010 - “Il Paese racconta, sostenibilità e società “ un Affresco per Vidracco (TO)

2011 - “ Tre artisti per un miraggio” esposizione a Casa Marchini Ramello in S.Maurizio C.se

2011 - “ Passione di Goffredo “ ,scultura in ferro, installazione murale in Vidracco

2012 - “ Saluzzo Arte 12 ” Stand con con le opere del ciclo Guadando il nero

2012 - " Il Sacro e l' Arte " progetto collettivo con Galleria Kunsthaus in Ivrea

2014 - “ L’ inquietudine nel paesaggio” con il collettivo Progressiva 4

2014 - “ Polvere di stelle ” esposizione con Galleria Umbria Arte in Spoleto a cura di Maria Rosaria Lorenzoni

2014 - “ Percorsi di Luce ” esposizione collettiva Spazio espositivo Regione Piemonte, Torino.

2015 - “ Return ” esposizione con la rassegna d’ arte in Museo di Camo (CN) a cura di Amalia De Bernardis

2015 - “ Contemporanea ” , in Spoleto con Galleria Umbria-Arte

2015 - “ Come quando fuori piove “ , spazio Mouv in Torino a cura di Amalia De Bernardis

2016 - ” Percorsi di Luce ” , Palazzo Lomellini , Carmagnola

2016 - “ Costruzioni 2016 ” presso il MACA in Camo ( CN ) a cura di Claudio Lorenzoni

2016- "Interno- Intorno" personale al Complesso Monumentale di santa Caterina in Finalborgo ( SV )

2017- "Volgo lo sguardo" personale all' Eco-museo del Freidano di Settimo T.se ( TO )

2018- "Fragilità ed arte" colletiva di pittura , Sacro Cuore , Ivrea

2018- MAT , museo all' aperto in Torrazza Biellese

condividi   share  compartes